Finalmente: trovato l'albero dei caschi

Di Claudio, 28/08/2020 - agg. 12/08/2020
Secondo una leggenda narrata da un vecchio saggio orientale, in una terra lontana c'è un misterioso albero che produce frutti miracolosi. Anziché pere, cachi o pesche, questo magico albero produce frutti in policarbonato, a volte in fibra di vetro, altre volte in fibra di carbonio. Sono frutti marchiati, con nomi come Arai, Agv, Shoei, Bell. Dopo una lunga ricerca nei luoghi più remoti del pianeta, ho trovato la pianta in un Paese tropicale pieno di moto e di scooter.

Non ho ancora visto i semi di questa pianta, ma appena li trovo, la pianterò nel mio giardino.


Foto scattata a Taiwan.

Argomenti: umorismo, Taiwan, fiori e piante, abbigliamento
Data: 28/08/2020 alle 07:46
©2020 Moto.Affari.To. La riproduzione integrale di quest'articolo e' vietata.

L'autore: Claudio

Vivo in Inghilterra, scrivo codice, faccio foto, cammino in montagna e in collina.


Discussioni su quest'argomento nel forum

Non ci sono discussioni in corso relative a quest'articolo. Desideri iniziarne una?

Inizia nuova discussione

Tutti i campi sono obbligatori. L'indirizzo email non verra' mostrato sul sito.

Domanda di verifica


Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.

Questa domanda viene posta per verificare che tu sia un utente umano.